di Stefania Ricceri

Solo che poi lo fa strappando di netto.

Se non lo fai tu ci pensa la Vita. Solo che poi lo fa strappando di netto e, con grande probabilità, la cosa potrebbe piacerti molto poco; questo è il momento di chiudere, quindi chiudi.

Fallo con coscienza.

Sai bene cosa è da lasciare e cosa da tenere.

E se fai finta di non saperlo, lascia tutto quello che ritieni indispensabile.

Tutto quello che riteniamo indispensabile è un nostro attaccamento, sono le nostre resistenze.

Adesso resistere potrebbe costarti caro.

Molla la presa finché sei in tempo.

Non temere, qualsiasi cosa tu ritenga indispensabile, se davvero lo è non se ne andrà.

EmojiEmojiEmojiSe puoi aiutami a tenere in vita il mio blog con una piccola donazione .Troverai il pulsante donazione alla fine dell’articolo. Grazie . Cammina nel Sole EmojiEmojiEmoji

Piuttosto si ripulirà in flusso vitale privo di preconcetti condizionanti spinti da un resistere a tutti i costi.

Si trasformerà, per l’appunto, in flusso vitale, pulito e armonioso.

Quella che segue è l’apertura Tarologica dedicata alla settimana che va dal 22 al 28 Gennaio.

Se non lo fai tu ci pensa la vita

Se non lo fai tu ci pensa la Vita. Solo che poi lo fa strappando di netto.

Il flusso revisionante spinge verso l’osservazione accurata di ciò che senti.

Siamo nel momento di massima intensità e convoglia memorie disorganizzate a riorganizzarsi.

Porta ad accorgersi di quanto avvertiamo in maniera limpida, sia che questo ci faccia sentire bene o che ci faccia sentire male.

Per lungo tempo abbiamo creduto e camminato non curanti di quanto male facesse portare tutto dentro buttando in profondità le nostre emozioni ritenute più “oscure”.

Da quelle profondità sta risalendo tutto e quel “tutto”, adesso, vuole essere visto, senza se e senza ma.

Tarocchi Intuitivi
Impara a leggere le carte sviluppando il sesto senso – Basato sui tarocchi Rider-Waite

Voto medio su 17 recensioni: Da non perdere

€ 15.9

Osservalo, ascoltalo, accettalo, armonizzalo, integralo, trasmutalo.

Siamo verso il concludersi di un ciclo, abbiamo ancora 17 giorni per avanzare e lasciare.

Per avanzare e scavare, cercare, vedere, selezionare, sentire, sentire, sentire e ancora, sentire.

Hai ancora 17 giorni per aderire a quanto il flusso energetico ti richiede muovendoti con determinazione, volontà, tenacia, nel portare ogni cosa al suo posto.

Non valutare come indispensabile ciò che ritieni indispensabile, qualora così non fosse, con il conclamarsi del Vibrato 2024, tra il 6 e il 7 Marzo, potrebbe innescarsi un crescendo strappante non indifferente.

La Vita ci vuole Interi.

La Vita ci vuole Nudi.

La Vita ci vuole il più Puliti ed Integri possibile.

Adoperati prima che si adoperi Lei.

Se non lo fai tu ci pensa la Vita.

Nel criterio riorganizzativo si chiudono situazioni stagnanti prive ormai di senso.

Si risolvono rapporti con i vivi, ma anche con i morti.

Si definiscono emozioni verso i vivi, ma anche i morti.

Nel definire una nuova forma prende vita.

Nel percepire ciò che senti, “osserva ciò che si muove“.

Nel movimento criteriante, “l’ordine consente la comprensione“.

Nel liberare, “il riflesso dell’esistenza si comprende“.

Non importa cosa accade strada facendo, ciò che importa è l’ardente desiderio di esserci, di Vivere.

Tutto si sta organizzando minuziosamente per il grande inizio di un periodo di Transizione senza precedenti unico e straordinario.

Adoperati nel contribuire attivamente a questo momento così intenso.

Non fare che arrivi al momento del vero nuovo inizio con residui vecchi ancora attaccati al tuo campo di frequenze.

La Forza dell’uomo permette il completamento delle sue intenzioni“.

Lasciati pervadere, la linea Sacra sta per accendersi, l’alba è prossima.

Segui la Via che va illuminandosi di Blu…

Ogni cosa riporta alla natura e alla naturalità delle cose.

Siamo verso l’ingresso del Nuovo Rinascimento.

L’era della Interezza è alle porte, la Stirpe dei Puri si va formando…

FIDEM

Umani Divini.

Divini Umani.

Torneremo a guardare le stelle.

E fu sera e fu mattina…

Stefania Ricceri

Stefania Ricceri

Se il mio sito per te è fonte di crescita ed evoluzione

sostienilo con una donazione


Grazie

Lascia un commento