SATURNO CONGELA per mantenere in vita –

(CLICCA QUI PER LEGGERE PRIMA PARTE PREVISIONI 2023)

La simbologia Pesci, Nettuno e Saturno, legati insieme in questo unico simbolo, portano a una sensazione originaria di  grande voragine, vuoto e impotenza che risuona ogni volta in cui ci si ritrova nella stessa situazione di soccorso verso i più deboli (di cui in genere si rimane inconsapevoli e proprio per questo se ne attira un gran numero da adulti, di cui prendersi cura nuovamente generando un circolo vizioso in cui ci si sente ancora incompresi). Ci sono stati casi di limitazione della propria libertà di movimento, di annullamento dei propri sogni giovanili e la sensazione di impossibilità nel creare una vita autonoma senza colpe, per quello che si lasciava alle spalle.

Sono tutte situazioni che arrivano dal passato familiare e riportano la tematica fortissima del DOVER ACCETTARE qualcosa di più grande e incomprensibile, ineluttabile. Gli avvenimenti sono stati percepiti come un disastro fatale, in cui nel “prima dell’avvenuto strappo”, o in quel qualcosa di perduto per sempre, vi è l’immagine di un Eden e un Paradiso senza dolore da ritrovare in cui finalmente trovare pace. Questa visione “sacrificale” appartiene a una delle tematiche Pescine, e chi ha Saturno nel segno nel Tema Natale, può essersi trovato a livello karmico a vivere situazioni difficili in cui si dovuto attingere a una diversa visione delle cose, che può giungere solo su un piano spirituale. Malattie, privazioni famigliari, sofferenze in giovane età, sono state la prova necessaria per aprire e spalancare la dimensione del cuore e della compassione, tematiche, che ora a livello collettivo torneranno a farsi sentire. (Leggi articolo tratto da “Saturno in Pesci (e nei segni d’acqua)

Simbologia di Saturno
Come venire a Patti con il Grande Vecchio

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

€ 18

Saturno che sarà nei Pesci dal 2023 al 2025, porterà dunque alla luce molte tematiche legate alla guarigione, alla nostra ferita ancestrale di esseri limitati dalla materia – corpo e tempo – e ci vorrà condurre nell’insegnamento di una saggezza più costruttiva e meno astratta, forse passando anche da un certo iniziale sacrificio delle illusioni. Qui a seguire il VIDEO dal mio Canale YouTube:

SATURNO di TRANSITO – MATURAZIONE E SILENZIO

Saturno e il suo passaggio – frequente nella nostra vita con i cicli settennali – ci obbliga a fare i conti con il limite terreno, il corpo fisico e il nostro tempo a scadenza. L’Archetipo di Saturno, giace a lungo nascosto alla coscienza come un nucleo di energia concentrata e compatta in cui sono racchiuse tutte le nostre paure più remote e le antiche ferite karmiche, maturate di vita in vita, e in ultima dalla nostra famiglia d’origine. Richiede nella nostra esistenza un grande lavoro di scavo archeologico, per andare a mettere in luce ciò che non si vede ma che giace nel rimosso e nelle paure. Protetto e ben celato, si annida questo nucleo come fosse all’interno di una noce, il guscio duro lo protegge, fino a farci confondere con esso tanto da dimenticare il suo contenuto morbido e vulnerabile all’interno.

Saturno è la nostra prova più grande, ma è anche il trampolino e la casetta di pietre costruita da Jimmy nella favola dei Tre Porcellini, l’unica che non è caduta durante gli attacchi del lupo, è costata più ore di lavoro, ma ha salvato i porcellini giocherelloni. Saturno è la prova dell’Eroe che vediamo nei miti e nelle favole, la valle più nera dove perdiamo ogni speranza. Differente dalle prove iniziatiche offertoci da Plutone, che hanno sempre a che fare con un passaggio nell’ombra ma in una modalità trasformativa e catartica, Saturno ci chiede saggezza e sangue freddo, distanza solida dai bisogni dell’infanzia e una sana responsabilità verso noi stessi. Saturno è un maestro di responsabilità e non gioca di sorpresa, ma ci mostra esattamente il punto in cui siamo così come siamo. Saturno ci mostra in tutta la sua semplicità dove siamo rimasti bambini, dove non siamo cresciuti e le zone in cui abbiamo ancora delle dipendenze.

Saturno nel segno dei Pesci sarà un passaggio collettivo molto importante perché segnerà l’inizio di una maturazione spirituale che abbraccerà questi due anni e mezzo fino al 2025, in cui ci saranno tante nuove realtà spirituali che stanno prendendo forma che potranno divenire più strutturate e solide. Alcune saranno messe alla prova nella loro autenticità e nella capacità di basarsi su principi davvero concreti e non solo intesi come “fuga dalla realtà” – grande ombra Pescina. Qui a seguire il VIDEO dal mio Canale YouTube:

Il Ritratto
La figura di Saturno. Lo studio attento delle combinazioni tra Sole e Luna. Gli Ascendenti

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 18

A giugno 2023 Saturno sarà in armonico sestile a Giove appena entrato in Toro, e questo fa presagire una risoluzione di conflitti, una speranza di scioglimenti di tensioni e una pianificazione a lungo termine di nuove soluzioni a livello collettivo che possano essere più gratificanti.

 

Grazie a tutti voi

Anna Elisa Albanese

Fonte : https://sentieroastrologico.it/2023-seconda-parte-saturno-in-pesci/

Lascia un commento