di Vital Frosi
Amati!
All’interno del Piano di Evoluzione dei Mondi, la Terra si sta lasciando alle spalle la frequenza della Terza Dimensione, vibrazione che l’ha sempre accompagnata fin dalla sua storia più remota. Stiamo entrando nelle bande frequenziali più elevate, dove la frequenza più bassa corrisponde alla Quinta Dimensione.Tutto era già previsto, perché ai tempi del Divino, non esiste un tempo lineare come lo conosciamo. Ciò che esiste infatti sono vibrazioni energetiche che corrispondono a determinate bande di frequenza, conosciute come Dimensioni.
La Terza Dimensione è considerata un’illusione, poiché le coscienze che la abitano vivono una duale realtà, cioè le polarità di tutto ciò che è possibile in questi mondi. Inoltre ha l’aggravante dei veli dell’oblio, poiché senza quello dell’oblio nessuna esperienza della dualità sarebbe possibile.

Nella vibrazione 3D la materia è predominante. Tutto è più volgare; più pesante. Tutto è a base di carbonio, perché in questo modo, tutto è impermanente. Il carbonio si decompone e poi si rinnova, come se rinascesse da se stesso. Questo spiega in parte la Ruota del Samsara, che non è altro che la reincarnazione.
Ci sono un’infinità di Mondi di Terza Dimensione sparsi nel Cosmo. La Terra è solo una di queste case. Tuttavia, come abbiamo già detto, tutto segue l’evoluzione determinata dal Creatore. Perché dovrebbe essere diverso rispetto al nostro pianeta?
Lampada di Sale Himalaya - Tonda
Con base e decoro in legno
€ 0

Non abbiamo ancora la conoscenza e nemmeno la capacità a livello di coscienza attuale, di comprendere la vera storia dell’umanità. Tuttavia, nella misura in cui questa consapevolezza si espande, arrivano sempre più informazioni e abbiamo il permesso di divulgare, poiché anche loro possono assorbire tali conoscenze. Un’informazione non servirebbe a nulla se nessun essere umano potesse capire.
Oggi, con il passare dei giorni, tutto si espande rapidamente. I veli vengono sollevati uno ad uno, e in poco tempo le coscienze umane non saranno più le stesse. Siamo negli ultimi decenni dentro la Transizione Planetaria, che ha una durata stimata di 3 Secoli.
E’ iniziata intorno al 1750, e ancora oggi la maggior parte degli incarnati ha avuto una media di 3 reincarnazioni in questa fase di transizione. Così quasi nessuno si è accorto degli incredibili cambiamenti avvenuti in questo periodo. Ma l’ultimo secolo che corrisponde anche all’ultima delle 3 incarnazioni all’interno della Transizione Planetaria, infatti è stato d’impatto.
Non mettiamo qui fatti già citati nei testi precedenti, come l’opportunità di milioni di anime indurite che si sono reincarnati tra il 1950 e il 1970 per avere un’ultima possibilità di riscattarsi, e così poter ereditare la Nuova Terra.
Non parleremo nemmeno qui dell’arrivo delle anime classificate come Bambini Indaco che sono venuti dopo. Né dei Bambini Cristallo arrivati dopo gli Indaco né dai Semi Stellari che stanno arrivando ora, dal 2012 fino ai giorni nostri.
Parliamo solo dello scioglimento della Terza Dimensione Tutto sta affogando ora Gli ultimi 50 anni sono i più incredibili in questi 3 Secoli. Già intorno al 2001 Gesara sarebbe stato annunciata nel settembre di quell’anno. Gesara è una definizione che corrisponde allo scambio di tutti i Sistemi esistenti in 3D per adattarsi alla nuova realtà 5D.
Le Forze Occulte che hanno sempre guidato l’umanità attraverso il lavoro e il debito, non desiderano la fine della 3D perché non resistono alle nuove frequenze. Anche se è un Piano Universale, alcune azioni umane possono anticipare o ritardare i processi, visto che tutto è energia. Così una rappresaglia è stata messa in pratica quel settembre 2001 Le conseguenze le sapete già tutti.
Tuttavia, in virtù dell’espansione della coscienza collettiva, nel 2010 la linea temporale della Terra è stata cambiata. Eliminata la Linea Armageddon, è stata messa in pratica una nuova Linea più morbida e meno dolorosa. Questo diario prevarrà fino alla fine della Transizione. Così intorno al 2050 non rimarrà più nessun residuo della Vecchia Terra.
È stata creata una finestra temporale di 25 anni in questo periodo finale di 50 anni. Tale finestra corrisponde all’anno 2012, anno in cui la Terra entra completamente nella Cintura dei Fotoni di Luce Gamma fino al 2037. Questa finestra determina il tempo in cui le ultime trasformazioni, che sono anche le più impattanti, possono verificarsi definitivamente.
Tuttavia, le ultime informazioni che arrivano attraverso le canalizzazioni superiori, comunicano che gli anni più incredibili all’interno della finestra saranno gli anni tra il 2020 e il 2026. Quindi tenetevi forte! Siamo nell’Occhio dell’uragano Anche se le percezioni sono ancora un po’ smussate, non c’è modo di non vedere ciò che è già arrivato, e soprattutto ciò che deve ancora arrivare.
Le menti, anche se ancora limitate, dovranno sopportare il nuovo, perché non c’è modo di salire sulla Nuova Terra, senza che si viva e si comprenda la nuova realtà. Le coscienze intorpidite subiranno un impatto maggiore perché il cambiamento sconvolgerà chi non vuole svegliarsi nella nuova realtà.
Proprio ieri un canalizzatore  ha detto: “Niente che continui a vibrare in 3D rimarrà sulla Terra d’ora in poi”. Naturalmente non sarà oggi e non domani che le anime incarnate che vibrano in 3D, lasceranno la Terra, ma possiamo avere un senso dei fatti e capire che non avranno molto tempo.

Questo non significa che tutti quelli che si disincarnano ora lasceranno la Terra. Bisogna capire che ognuno possiede un Piano dell’Anima, che stabilisce quanto tempo deve essere incarnato per attuarlo. Arrivato questo momento, l’anima si stacca dal corpo, si disincarna e torna all’astrale. Se è sulla frequenza della Nuova Terra, tornerà qui dopo. Già chi non è sulla frequenza, sarà portato sui Pianeti ancora di Terza Dimensione, in linea con la sua vibrazione dell’anima.
Il messaggio di oggi vuole anche portare un po’ di coraggio alle anime preoccupate per il futuro. Abbiamo già detto che la Luce in fondo al tunnel si sente già. Abbiamo ancora 3 anni incredibili davanti, ma saranno i più decisivi di  quei 3 Secoli citati sopra . Ricordando che l’Universo non ha un calendario, perché è semplicemente il NON TEMPO. Tuttavia, come parametro, dobbiamo mettere le cose in parallelo nella nostra percezione del tempo lineare. Così è più facile fare comparazioni.
La Terza Dimensione cesserà di esistere presto definitivamente. Tutto il caos che vediamo non è altro che la vecchia energia che lotta disperatamente per la sua sopravvivenza. Le persone attaccate all’illusione della materia, del 3D, della finitezza e della paura avranno più difficoltà d’ora in poi. Mentre coloro che sanno che siamo un’anima immortale, e che ora hanno la possibilità di salire finalmente a una frequenza più alta, proveranno sempre più il sollievo di un tempo che finisce.
Non entrare nel dramma di ciò che cesserà di esistere! Non affezionarti alle vecchie credenze e nemmeno alla materia. Il tempo dell’Uomo Materiale non esiste più. Il tempo è ora dell’Uomo Spirituale. Anche il tempo della competizione si dissolve ora. Solo la cooperazione prospererà, perché nella 5D niente sarà come prima. La vecchia 3D si disperde come la nebbia in una mattina di primavera. Festeggia! Stai entrando nel Portale Dimensionale che ti porterà in un Mondo incredibilmente migliore!
Sono Vital Frosi e la mia missione è l’illuminazione!
Namaste!
Traduzione a cura di Cammina nel Sole
Se il mio sito per te è fonte di
crescita ed evoluzione
sostienilo con una donazione



Grazie

Lascia un commento